Serie TV

9-1-1

Abbiamo visto in tv medici salvare vite umane in diversi tipi di pronto soccorso; abbiamo conosciuto impavidi vigili del fuoco entrare in edifici completamente avvolti dalle fiamme e salvare vittime di incidenti sulla carta impossibili; abbiamo anche visto poliziotti di ogni angolo d’America combattere il crimine con incredibile dedizione. Ora, con 9-1-1, ultima fatica televisiva dell’incredibilmente prolifico produttore televisivo Ryan Murphy, li vedremo tutti insieme in azione.

La grande novità di 9-1-1 é proprio il fatto che presenta al pubblico l’intero scenario, da quando scatta un’emergenza (la chiamata al 911) a quando intervengono i diversi soggetti competenti (i vigili del fuoco, l’assistenza sanitaria e, all’occorrenza, la polizia).

911

9-1-1 – immagine by IMDB

Al centralino del numero unico per le emergenze conosceremo Abby Clark (Connie Britton), quarantenne single dal grande cuore, reduce dal fallimento di una storia d’amore importante e decisa a prendersi cura da sola della madre malata di Alzheimer. Se la chiamata al 911 racconta di un crimine o di un’azione violenta, ad intervenire sulla scena sarà la polizia; vedremo allora in azione l’agente Athena Grant (Angela Bassett) il cui marito ha recentemente rivelato a lei e ai suoi due figli di essere gay, sconvolgendo ogni equilibrio possibile in famiglia.

Ma ad intervenire anche nelle situazioni più pericolose sono soprattutto i vigili del fuoco ed i paramedici della squadra di cui é responsabile Bobby Nash (Peter Krause), un uomo schivo ma incredibilmente dedito al suo lavoro. Si scontrerà spesso con il nuovo arrivato in caserma, il giovane Evan “Buck” Buckley (Oliver Stark), poco propenso ad eseguire gli ordini e seguire il protocollo. Con loro, nelle situazioni più tragiche come nelle più tranquille, ci sono sempre i paramedici Henrietta “Hen” Wilson (Aisha Hinds) e Howie “Chimney” Han (Kenneth Choi).

911

9-1-1 – immagine by IMDB

Uomini e donne coraggiosi, che si troveranno ad affrontare i loro problemi personali ma anche situazioni lavorative al limite. Spesso le loro storie finiranno per intrecciarsi, complice il fatto che spesso vengono chiamati insieme su luoghi di tragici incidenti.

9-1-1 é una grande scommessa per il duo dei successi televisivi Ryan Murphy – Brad Falchuk; una scommessa già vinta per il modo in cui la serie é stata concepita e costruita. Un turbinio di adrenalina ed emozioni che conquista lo spettatore sia per le parti d’azione che per quelle di vita privata.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.