Serie TV

And Then There Were None

In occasione del 125º anniversario della nascita di Agatha Christie, scrittrice britannica che non ha bisogno di presentazioni, la BBC ha realizzato una miniserie in tre puntate dedicata alla sua opera più famosa: Dieci Piccoli Indiani.

La trama richiama abbastanza fedelmente quella del romanzo: nell’estate del 1939, su un’isola al largo della contea di Devon (Soldier Island) vengono invitati ed ospitati otto perfetti sconosciuti e due membri della servitù. Ad invitarli, tramite lettera, la coppia di coniugi che si firma U.N. Owen (stesse iniziali sia per il marito che per la moglie). Mentre gli ospiti attendono che i padroni di casa si facciano vivi, rilassandosi in salotto, una voce registrata inizia a chiamarli per nome ed accusarli di diversi omicidi.

Tra chi nega con veemenza ogni accusa, chi candidamente ammette la propria colpevolezza e chi semplicemente vorrebbe scappare a gambe levate da Soldier Island, il sospetto che tra di loro si nasconda un feroce omicida si insinua tra gli ospiti. La situazione inizierà a precipitare quando le persone inizieranno a morire in circostanze misteriose, una dopo l’altra, apparentemente seguendo l’ordine descritto da una filastrocca per bambini, appesa in ogni stanza della dimora.

La filastrocca termina con la frase che dà il titolo alla miniserie stessa, And Then There Were None, lasciando intendere che uno dopo l’altro, tutti gli ospiti dei misteriosi coniugi U.N. Owen rimarranno vittime di un misterioso omicida.

La potenza narrativa del romanzo della Christie sarebbe bastata a realizzare un piccolo capolavoro, eppure la BBC ha voluto strafare, scegliendo dei protagonisti famosi e di indubbio talento, tra cui Charles Dance (indimenticato Tywin Lannister di Game of Thrones), Aidan Turner (già visto in Being Human e nel più recente Poldark, nonché sul grande schermo in The Hobbit), Sam Neill (Jurassic Park) e Burn Gorman (visto in passato in Torchwood, ma anche in Forever).

Radunando questo cast stellare, And Then There Were None è stato un vero e proprio regalo di Natale della BBC al proprio pubblico; un regalo di qualità e confezionato ad arte, che piacerà a tutti i fan della regina del giallo.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.