Serie TV

Beyond

Una tempesta di meteoriti tiene incollati i telespettatori davanti ai telegiornali, incuriositi dall’evento (non pericoloso, solo spettacolare). Ma ad Holden Matthews (a cui presta il volto il giovane Burkely Duffield) tutto questo sembra non interessare, preso com’é da un suo progetto, da condividere con l’amico Kevin. Ma quella stessa notte succede qualcosa di terribile, e Holden finisce in coma per molti anni (12) fino a quando, all’improvviso, si risveglia. Con grande stupore dei medici, Holden sembra in perfetta salute: il tono muscolare é inspiegabilmente buono e le funzioni cognitive non sembrano aver subito danni dal lungo periodo di coma. Le uniche differenze sono che Holden non é più il ragazzino che frequentava la scuola media del paese, ma un venticinquenne che dovrà abituarsi all’età adulta e ad un mondo profondamente cambiato.

una scena tratta dallo show Beyond

Beyond – immagine by http://www.imdb.com/

Se la storia fosse solo questa forse ci troveremo di fronte ad una comedy demenziale che ci mostrerebbe i goffi tentativi di un bambino intrappolato nel corpo di un adulto di rimorchiare le ragazze. Invece Beyond é una creatura di Tim Kring, autore di Heroes e Touch, quindi ci aspettavamo qualcosa legato al paranormale. Ed in effetti non passa molto tempo dall’inizio del pilot, che Beyond diventa qualcosa di più: una volta tornato a casa, Holden inizia a fare degli strani sogni, un cui un uomo lo chiama ripetutamente, circondato da alte fiamme. Inoltre, spesso il giovane si sveglia nel mezzo del vicino bosco, non ricordando nulla di come ci sia arrivato.

La situazione inizia ad assumere tutte le caratteristiche del mistero sovrannaturale quando, nel bel mezzo di un esame medico di routine, Holden provoca un corto circuito generale con tanto di apparecchiature che prendono fuoco e quando, in una situazione di pericolo, scopre anche di avere degli strani poteri.

una scena tratta dallo show beyond

Beyond – immagine by http://www.imdb.com/

Mentre i dubbi, invece di diradarsi, si infittiscono sempre più, Holden non sarà da solo ad affrontare le indagini che lo porteranno a scoprire cosa gli sia accaduto negli ultimi 12 anni. Al suo fianco Kevin, l’amico di sempre e Willa, misteriosa ragazza che sembra conoscere molti dettagli della vita di Holden.

Beyond é esattamente quello che sembra: un drama sovrannaturale senza arte né parte, che fatica ad appassionare. Un cast di ragazzini inespressivi e una trama che sa di sentimentale più che di misterioso, contribuisce a farci storcere il naso.

Beyond

Beyond – immagine by http://www.imdb.com/

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.