Serie TV

Castle

Uno scrittore un po’ eccentrico ma adorabile trova la sua musa nella riservata e riflessiva detective della omicidi Kate Beckett, che nonostante le apparenze, gradisce (e non poco) la sua presenza sulle scene del crimine.

Le teorie strampalate di Castle cozzeranno con l’integrità e la professionalità del 12° distretto, e creeranno simpatici siparietti comici sempre diversi. Tra i detective, il medico legale e lo stesso Castle si creerà un clima familiare che li aiuterà ad affrontare anche le situazioni più estreme (e ce ne saranno diverse) e la squadra omicidi sarà un rifugio sicuro per lo scrittore, stressato dal rapporto con l’invadente madre – attrice – e la figlia adolescente, a cui è molto legato.

Il filo conduttore della serie riguarda il passato di Kate, entrata in polizia per risolvere il mistero attorno al brutale omicidio di sua madre, avvocato, evento che nasconde una fitta rete di criminalità che coinvolge anche pezzi grossi legati alla politica.

Ovviamente il rapporto quotidiano con la bella detective porterà a sviluppi più o meno romantici, ma la bravura degli autori ha fatto sì che qualunque scenario si presentasse, il clima generale e l’alchimia tra i due non ne risenta in maniera pesante.

Spensierata e romantica.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.