Serie TV

Dead of Summer

Dead of Summer è l’ultima fatica televisiva della coppia Adam Horowitz ed Edward Kitsis, meglio conosciuti per essere le menti dietro Once Upon a Time.
La trama ruota intorno ad un gruppo di ragazzi che ritornano al campo estivo tanto amato in età fanciullesca in veste di animatori e, proprio dopo il loro arrivo, principiano fatti inquietanti come apparizioni spettrali e omicidi.
I protagonisti molto presto si renderanno conto che il luogo delle loro vacanze estive tanto amato nell’infanzia, nasconde segreti secolari che dovrebbero rimanere nascosti.
Sebbene sia evidente l’intento dei due autori di voler mutare totalmente genere passando dai toni da melodramma glitterato di Once Upon a Time al soft horror, in realtà l’impostazione visiva e l’atmosfera generale molto ricordano la prima stagione di ONCE (indubbiamente la più forte fino a questo momento) e trasmettono quindi un senso di deja vu visivo difficile da scacciare.
Serie piuttosto piatta che sembra voler attingere ai film horror degli anni Ottanta (la prima stagione è ambientata nel 1989) ma risulta poco accattivante, non riuscendo a spingere lo spettatore ad interessarsi alle sorti dei vari personaggi i quali risultano perlopiù bi-dimensionali e macchiettistici.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.