Serie TV

Dominion

Novella serie apocalittica con un pesante sentore di B-Movie ( in questo caso non è un complimento) e con velleità da epopea epica ed epocale che finisce invece  per risultare un’accozzaglia di cazzabubbole.
Ispirato al film Legion,la serie non fa nulla per distaccarsi e migliorare un prodotto che penso sia stato visto ed apprezzato solamente dagli sceneggiatori e dai loro parenti ed anzi, rende ancora più complessa ed ingarbugliata la mitologia sottostante al racconto che viene presentata allo spettatore.
L’Arcangelo Gabriele e la sua combriccola di angioletti birbi hanno cominciato a possedere (spiritualmente;zozzoni lo so che avete pensato male) l’umanità e l’unico che si è eretto a difensore di noi poveri ammassi di carne è l’Arcangelo Michele (il cui attore assomiglia in modo preoccupante a Keanu Reeves) il quale ha anche lo scopo di proteggere la donna che darà i natali al nuovo salvatore.
Dato che ci troviamo in una realtà distopica,ovviamente gli esseri umani sono barricati in città fortificate e fatiscenti e cercano di sopravvivere anche grazie all’esercito che ha lo scopo (nientepopodimenoche) di mantenere l’ordine.
Combattimenti a non finire,dialoghi lagnosi e soporiferi.
Può piacere o non può piacere;io appartengo alla seconda categoria.

© immagini:http://www.comingsoon.net/news/tvnews.php?id=117393

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.