Serie TV

Dr. Ken

Sarà forse per il titolo, ma il dubbio che questa comedy sia stata cucita su misura per il protagonista Ken Jeong c’è. Perchè la sua espressività, che conosciamo bene soprattutto in Community, è la stessa del protagonista di questa comedy (non si è sforzato affatto per entrare nel personaggio).

Il dottor Kendrick Park non è un genio della medicina come il suo omologo House, nè ha particolari predisposizioni se non quella di essere un inguaribile imbranato. Di animo buono, il povero dottore si impegna quotidianamente nel conciliare attività professionale e familiare. Tra un paziente rompiscatole e un capo che non vede l’ora di trovare una scusa per licenziarlo, il buon dottore deve anche cercare di educare i due figli e tener testa alla moglie, che di professione fa anch’essa il dottore, ma è una terapista.

Una tipologia di famiglia che abbiamo visto più volte rappresentata in televisione, ma con la particolarità di essere di origine asiatica seppur totalmente americana. Per il resto, Dr Ken comprende una buona dose di demenzialità e riprese a camera singola come da tradizione, per una comedy che di sicuro non lascerà il segno ma strappa molti sorrisi.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.