Serie TV

Goliath

goliath

Billy McBride era un avvocato di successo, socio di un importante studio legale che aveva il suo nome sulla targa: Cooperman & McBride. Qualcosa però deve essere necessariamente andato storto, perchè quando lo conosciamo, nel pilot di Goliath, non è altri che un modesto avvocato d’ufficio che deve elemosinare casi disperati per sopravvivere.

goliath

Goliath – immagine by IMDB

Non ci viene spiegato subito cosa sia accaduto, ma ci viene immediatamente chiarito che Billy non ha affatto perso il piglio e la determinazione che un tempo lo portarono ad aver successo. Pur nella sua attuale misera condizione personale e professionale, vediamo un talentuoso principe del foro, e ne abbiamo la conferma quando lo vediamo accettare un caso estremamente più grande di lui.

McBride accetta infatti un grosso caso, che vede coinvolto come avversario il più grande cliente dello studio per cui lavorava. Un’occasione di riscatto ma anche di giustizia pura, la lotta contro un potere forte e la contemporanea voglia di riscatto di un uomo perbene.

goliath

Goliath – immagine by IMDB

Ma accettare il caso significherà per McBride non solo affrontare i demoni del suo passato lavorativo, ma anche quelli personali. La sua rovinosa caduta professionale ha condotto alla morte anche il suo matrimonio con la collega Julie, che continua a lavorare per lo studio Cooperman & McBride e la compromissione del rapporto con l’amata figlia (oltre ad averlo avvicinato pericolosamente all’alcool).

La prima stagione di Goliath é stata trasmessa da Amazon il 14 ottobre 2016 e conta 8 episodi, in cui vedremo iniziare e concludersi il processo della vita per Billy McBride, che si troverà faccia a faccia con l’ex socio Donald Cooperman, in uno scontro tra Davide e Golia combattuto da due guerrieri alla pari, dove tutto può succedere.

goliath

Goliath – immagine by IMDB

Scritto da David E. Kelley, l’uomo che anni fa portò sugli schermi Ally McBeal (avvocatessa decisamente agli antipodi rispetto a McBride), Goliath si fa forte di un protagonista che da solo vale il tempo impiegato a guardare gli episodi tutto d’un fiato: Billy Bob Thornton.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.