Serie TV

Hawaii Five-0

Quando suo padre viene brutalmente assassinato da una banda criminale, il decorato Navy Seal Steve McGarrett torna nella natìa Oahu, Hawaii per investigare e fare giustizia. Il governatore del 50° stato americano lo convince poi a rimanere, offrendogli la leadership di una speciale task force, da gestire secondo le sue regole e fuori dagli schemi, dedita a combattere il crescente tasso di criminalità.

Ovviamente McGarrett sceglierà di affiancarsi ad agenti non convenzionali come lui: il detective Danny “Danno” Williams, finito alle Hawaii dal grigio New Jersey per stare vicino all’amata figlia, un ex poliziotto locale accusato di corruzione e la cugina di quest’ultimo, fresca di accademia.

Le puntate di questa serie hanno una ricorrenza disarmante: i boss locali compiono un crimine, i Five-0 intervengono a suon di botte, inseguimenti, sparatorie e salvataggi all’ultimo minuto.
Tutto è così terribilmente trash: dalle battute alle musiche, fino ai colpi di testa di McGarrett, evidentemente immune a dolore e fatica.

Non è un poliziesco, ma nemmeno una commedia. É una tamarrata.

P.S. La serie è un reboot di un classico degli anni ’70.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.