Serie TV

Quarry

Mac Conway (Logan Marshall-Green) torna dalla guerra del Vietnam dove ha servito per ben due missioni con indosso la divisa dei Marines come molti altri veterani che abbiamo imparato a conoscere sul piccolo schermo: disilluso e con un bel bagaglio di traumi irrisolti. Siamo nel 1972, in quel tempio della musica Americana con la A maiuscola che è Memphis, eppure il ritorno a casa dell’eroe di guerra non sembra una canzone country o rock. Mac trova tra le strade di casa un clima decisamente ostile, sia dalla gente comune che da amici e parenti. 

quarry

Quarry – immagine by IMDB

La sua situazione, paradossalmente, migliorerà proprio nel momento in cui un losco individuo gli propone di diventare esattamente il tipo di persona che i suoi concittadini lo accusano di essere, un assassino. Il tipo losco si fa chiamare Il Broker (Peter Mullan) e propone a Conway di lavorare come sicario su commissione. Inizialmente riluttante, l’uomo si lascerà convincere, ritrovandosi fin da subito in una spirale di sangue e violenza. 

 

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.