Serie TV

The Blacklist: Redemption

Se avete familiarità con la fortunata ed elogiata serie televisiva The Blacklist, con protagonista un superbo James Spader nel ruolo del criminale gentiluomo Raymond “Red” Reddington che decide di collaborare con l’FBI principalmente per tornaconto personale, sicuramente avrete sentito parlare di questo spin-off.

The Blacklist: Redemption nasce infatti da una costola delle spettacolari missioni del team di agenti federali che danno la caccia a criminali particolarmente dotati di cui spesso perfino FBI e NSA ignorano l’esistenza. Il protagonista é Tom Keen (Ryan Eggold), personaggio nato come villain senza scrupoli e finito per approdare dal giusto lato della giustizia. Facendo leva sul suo misterioso passato, gli autori sono riusciti a cucirgli addosso una storia degna di una serie a sé.

Ryan Eggold

Ryan Eggold – immagine by IMDB

Keen ha passato l’infanzia in affidamento a diverse famiglie problematiche, fino a che non é scappato di casa e ha iniziato a percorrere la via dell’illegalità, che lo ha portato a fare carriera come mercenario, abituato alla vita sotto copertura ed addestrato per uccidere. Nel suo cammino incontrerà Reddington e quella che diventerà poi sua moglie, la profiler dell’FBI Elizabeth Keen. Durante alcune indagini sul passato della consorte, Keen viene a conoscenza di alcuni importanti dettagli della sua vita, tra cui la sua vera identità.

Keen sembra essere infatti il figlio di HowardSusan Hargrave (rispettivamente interpretati da Terry O’Quinn e Famke Janssen), titolari di un’agenzia di mercenari specializzata nel risolvere situazioni ad alto rischio in cui il governo non vuole o non può essere coinvolto. Il loro unico figlio, Christopher, é svanito nel nulla un giorno di 30 anni fa, gettando la famiglia nello sconforto e gettando le basi per un doloroso divorzio. Keen, anche sotto l’insistenza dello stesso Reddington, sembra non voler riallacciare i rapporti con la sua vera famiglia, ma finirà per rimanere coinvolto in una missione dell’agenzia diretta da Susan, appena la donna prende le redini dell’azienda, in seguito alla tragica morte in un incidente dell’ex marito.

Famke Janssen e Ryan Eggold

Famke Janssen e Ryan Eggold – immagine by IMDB

Spionaggio, costosa tecnologia all’avanguardia ed ex agenti segreti super addestrati faranno parte del team insieme a Keen e con lui affronteranno situazioni degne di un film di James Bond; il tutto mentre Keen dovrà scoprire se c’è davvero sua madre dietro il misterioso incidente che le ha lasciato pieni poteri sull’agenzia, senza rischiare di essere scoperto.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.