Serie TV

The Exorcist

the exorcist

Da un film iconico dell’horror anni ’70, L’Esorcista (TheExorcist, 1973) arriva su FOX a distanza di ben 43 anni una serie omonima, che riprende protagonisti e trama generale dell’appena citata pellicola (e dal romanzo da cui fu tratta, firmato da William Peter Blatty e pubblicato un paio di anni prima, nel 1971).

La giovane Katherine Rance, tipica ragazza apparentemente senza particolari problemi, inizia da un giorno all’altro a manifestare strani comportamenti. Semplici ribellioni adolescenziali o qualcosa di più? Per sua madre Angela dietro la voglia di sua figlia di passare intere giornate chiusa in camera potrebbe esserci ben altro. Affida i suoi dubbi e tutte le sue paure al sacerdote della Chiesa che frequenta assiduamente, il prete cattolico Tomas Ortega.

The Exorcist

The Exorcist (immagine by TMDB)


Se abbiamo familiarità con la storia originale, possiamo da subito associare Padre Tomas con l’esorcista più giovane del duo chiamato a scacciare il demone Pazuzo dal corpo della giovane Regan.

Tomas si trova di fronte a qualcosa di cui ha sempre sentito parlare, sia nella sua religiosissima famiglia che nel suo percorso di formazione in seminario, ma nei confronti della quale é sempre stato piuttosto scettico. Demoni, possessioni ed esorcismi sono una realtà completamente nuova per il giovane sacerdote, già provato da una vita privata piena di dubbi e tentazioni.

Ad aiutare Padre Tomas in questa difficile missione ci sarà il ben più esperto Marcus Lang, esperto esorcista che si interesserà subito al caso della famiglia Rance.

The Exorcist - immagine by TMDB

The Exorcist – immagine by TMDB


Ma il legame a doppio intreccio con il film del 1973 non si limita alla triste vicenda di un’adolescente vittima di una possessione e dei disperati tentativi di un team di esorcisti per risolvere la situazione senza mettere in pericolo nessuno. Scopriremo quasi da subito che c’é ben altro sotto, particolari che faranno gioire i vecchi fan della pellicola.

Colpisce molto il fatto che questo The Exorcist, per quanto interessante, sia stato messo in onda nella stagione televisiva in cui siamo letteralmente sommersi dai remake (su tutti MacGyver, Van Helsing, Lethal Weapon) e poco dopo l’esordio di Outcast, che presenta una trama tutto sommato simile. Se non fosse stato così, probabilmente avremmo tutti apprezzato maggiormente questa serie.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.