Serie TV

Will & Grace

Sono passati più di dieci anni dall’ultima puntata dell’ottava stagione di Will & Grace e noi fan della prima ora non ci siamo mai rassegnati. Inutile trovare un degno sostituto: nessuna comedy é stata (nè mai sarà) come Will & Grace, per il tono, per i protagonisti, per tutto.

Ma accantonando per un momento la nostalgia e l’amore personale per la serie, Will & Grace torna in tv dopo molti anni più che per la spinta dei fan, per la volontà di NBC di far ri-affezionare un pubblico ormai stanco di comedy da una sola stagione, scritte velocemente e male, che stancavano già dal pilot.

Will & Grace

Will & Grace – immagine by IMDB

Per rinfrescare i nostri ricordi e per far comprendere a chi si approccia per la prima volta all’appartamento di Manhattan, di fronte all’ascensore, presentiamo i quattro protagonisti:

Will Truman é un avvocato: di animo profondamente buono e sensibile, ha tante piccole manìe ma é anche un uomo molto paziente e generoso. È dichiaratamente omosessuale;

Grace Adler é invece un’arredatrice di interni, titolare di una propria attività. Ha conosciuto Will durante il periodo universitario alla Columbia University di New York e da allora i due non si sono mai separati, finendo per vivere insieme e condividere tutto, ma proprio tutto;

Will & Grace

Will & Grace – immagine by IMDB

Jack McFarland é il migliore amico di Will, conosciuto durante una festa. Estroverso, sicuro di sé anche nel mostrarsi apertamente omosessuale (ricordiamoci quanti anni ha questa serie) ma anche profondamente legato agli amici, ha aiutato Will ad accettare se stesso. I due hanno caratteri profondamente diversi e spesso Jack si diverte a prendere in giro l’amico. Il sogno della sua vita é quello di avere successo nel mondo dello spettacolo. È morbosamente legato a Karen.

Karen Walker é una donna stravagante, profondamente devota al bere e al non impegnarmi praticamente in nulla. Vive nel lusso da quando ha sposato il ricchissimo industriale Stanley Walker (che non si vedrà mai nella serie). Lavora come assistente presso lo studio di Grace.

Will & Grace

Will & Grace – immagine by IMDB

Anche nella realtà parallela della finzione, per l’avvocato gay e l’arredatrice d’interni più famosi della tv sono passati 10 anni. Con un colpo di spugna vengono cancellate le conclusioni dell’ottava stagione (comprensibilmente) e si riprende dalle solite, quotidiane vicende dei due amici per la pelle e coinquilini. Will (Eric McCormack) é ad un passo dal ricevere una promozione sul lavoro, mentre l’attività di Grace (Debra Messing) sembra andare piuttosto bene, nonostante la donna abbia ancora al suo servizio l’assistente più negligente in assoluto, l’amica Karen (Megan Mullaly), sempre con un drink in mano ed una battuta sarcastica in bocca, esattamente come ce la ricordavamo. E lo sappiamo bene, dove c’è Karen Walker c’è anche l’aspirante attore omosessuale al quadrato Jack McFarland (Sean Hayes), in grande spolvero.

 

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.