Famiglie allargate decisamente complicate e la Coney Island degli anni ’50 sono il background di Wonder Wheel (in Italia La Ruota delle Meraviglie).

I protagonisti del film a firma Woody Allen per il 2017 sono quattro. Ginny Rannell (Kate Winslet) é un’ex attrice che ha dovuto rinunciare ai suoi sogni di gloria ed é finita per fare la cameriera in un ristorante di pesce senza troppe pretese. Ha sposato in seconde nozze Humpty (Jim Belushi), giostraio dedito al bere. La donna ha un figlio di primo letto con tendenze da piromane e Humpty ha una figlia già adulta con cui non ha alcun rapporto da tempo, fino a quando quest’ultima, Carolina (Juno Temple), non si presenta all’improvviso nella casa paterna, tentando di nascondersi da alcuni malviventi che la vogliono morta.

wonder wheel
Wonder Wheel – immagine by IMDB

Ginny non riesce proprio ad accettare la presenza di Carolina, sia per divergenze caratteriali, che per questioni di cuore. La giovane inizierà infatti una relazione con Mickey Rubin (Justin Timberlake), giovane bagnino ed aspirante commediografo, di cui si era invaghita anche Ginny, sognando di cambiare vita ed uscire dalla mediocrità.

wonder wheel
Wonder Wheel – immagine by IMDB

Una ruota panoramica metafora della vita, dove si sale e si scende continuamente, sebbene in fondo non ci si sposti mai più di tanto dalla posizione di partenza. Wonder Wheel é un film agrodolce che esplora l’animo dei protagonisti con intensità e garbo, regalando emozioni intense anche allo spettatore.