Serie TV

Nikita

C’era una volta un film, datato 1990, in cui venivano raccontate le adrenaliniche avventure di una ex tossica che il governo assolda per diventare una spietata killer. Ispirato ad una canzone di Elton John, il film ha avuto molto successo, tanto che la televisione canadese decise di realizzare una serie ispirata alla stessa storia.

Gli americani, per non essere da meno, nel 2007 decidono che era giunto anche il loro momento, e si sono inventati una Nikita con le fattezze di Maggie Q. Nikita è una giovane senza famiglia dal tormentato passato, fatto anche di tossicodipendenza. Viene arrestata e condannata a morte per l’omicidio di un poliziotto, ma all’ultimo momento viene salvata e fatta arruolare presso un’agenzia governativa, The Division. Dopo anni di duro addestramento e lavoro sul campo come spia e killer professionista, Nikita apre gli occhi su modi e finalità del suo perfido capo Percy e del suo braccio destro Amanda quando loro stessi ordinano l’uccisione a sangue freddo di Daniel, compagno di Nikita.

  

Escogitato un piano per scappare dall’organizzazione, Nikita si nasconde per anni, organizzando nei minimi dettagli la sua vendetta, che inizierà dal sabotaggio di ogni loro operazione. Per fare questo si avvarrà del prezioso aiuto di Alex, da lei personalmente addestrata e fatta infiltrare tra le file della Divisione. Una serie adrenalinica e nerd, piena di armi, microspie e missioni segrete che renderebbero orgoglioso Jack Bauer, con una sexy e carismatica (sebbene poco espressiva) protagonista.

 

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.