Serie TV

The X-Files

In 13 anni e mezzo il nostro modo di approcciare il mistero è completamente cambiato. Complice la diffusione di internet e dei social network, siamo costantemente aggiornati su eventi apparentemente inspiegabili e abbiamo accesso alle opinioni di tutti, esperti o semplici curiosi. Ma quando la domenica sera ci sedevamo in poltrona per il settimanale appuntamento con X-files, eravamo bambini e ragazzi genuinamente curiosi. Avremmo scelto di seguire x-files anche se avessimo avuto una maggiore scelta televisiva, perché le avventure dei due agenti FBI peggio assortiti d’America erano un qualcosa a cui ci si affezionava subito.

Iniziate nel lontanissimo 1993, le avventure dell’agente Fox Mulder e della sua partner Dana Scully hanno tenuto incollati al piccolo schermo un nutrito manipolo di fan accaniti, che hanno imparato a conoscere UFO, avvistamenti alieni ed incontri ravvicinati. Perché è di questi “casi speciali” che si occupano i due agenti: casi legati al mistero, al paranormale di origine extraterrestre. Mulder ne è ossessionato da una vita, in quanto coinvolto personalmente e non smette di “sfidare” il governo per il quale lavora, facendo domande spesso scomode. Per cercare di far in qualche modo ragionare l’agente, l’Agenzia gli affianca una donna di scienza, decisamente scettica, Dana Scully.

La serie, terminata nel 2002, è proseguita per nove stagioni e con due film, fino a questo inizio 2016, quando abbiamo ritrovato la nostra coppia di agenti preferita, sempre sul canale FOX, con una decima stagione. La trama riprende esattamente quella originale: casi su cui indagare e che coinvolgono cospirazioni, alieni e complotti governativi. Nel pilot scopriamo che la sezione degli x-files viene riaperta, a distanza di anni, proprio perché qualcosa di nuovo sta emergendo; un qualcosa che spinge Mulder, ormai ritiratosi a vita privata da anni, a riunirsi con l’ex collega e compagna, che nel frattempo era tornata ad esercitare come chirurgo.

Assistiamo quindi al ritorno, attesissimo, di una coppia rimasta sempre nel cuore degli appassionati. Mulder e Scully ci sembrano affiatati come se non si fossero mai separati, nonostante lui abbia appeso cravatta e completo al chiodo e abbia un’aria trasandata degna di un complottista di oggi, frequentatore assiduo di forum e social network.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.